Il regalo che senza esitazione ho chiesto a mia sorella per Natale è stato questo libro dell’attore comico siciliano Nino Frassica, presentato come la sua autobiografia, sebbene vera solamente al 70% (e falsa all’80%)! Ecco, il titolo è quanto più di rappresentativo del suo approccio al mondo, quantomeno di quello del suo “personaggio”.

Da tempo mi piace la comicità di Nino Frassica, soprattutto per la sua abilità nello storpiare le parole (esempio: non sapeva più a che santo riavvolgersi) e inserire elementi surreali in discorsi del tutto normali (esempio: un ex cavallo). Da bambino, l’ho conosciuto nelle trasmissioni anni ’80. Ovviamente non capivo nulla, figuriamoci i giochi di parole, ma già allora quell’uomo con i baffi mi faceva tanta simpatia.

Tornando al personaggio, la sua è una comicità che non fa uso dell’elemento volgare, della parolaccia, del doppio senso  o della rivisitazione di luoghi comuni. Sono proprio questi i “non-elementi” che riescono a farmi ridere quando lo ascolto su Radio2 nel programma “Meno male che c’è Radio2” condotto insieme a Simone Cristicchi.

La presentazione che Frassica ha fatto durante una puntata del talk-show “Che tempo che fa” di Fabio Fazio ha davvero solleticato il mio interesse:

Una volta avuto tra le mani il piccolo tomo, già il retro di copertina mi ha strappato più di un sorriso.

Questa autobiografia è stata autorizzata dall’autore.

Da questo libro verranno tratti:

>> un film
>> un disco
>> un musical
>> un profumo
un liquore

Fatti personaggi libri parole e foto
sono puramente immaginari.

Sconto comitive

Ampio parcheggio custodito

La lettura è stata rapida, anche perché le circa 180 pagine non sono poi così dense (spesso terminano a metà). E scopro così che non si tratta di una vera autobiografia. Anzi, le righe che raccontano il suo passato non sono molte. Il libro è un pretesto per inventare (magari sulla base di persone davvero esistite) una serie di improbabili personaggi e avvenimenti che avrebbero caratterizzato la vita messinese di Frassica, prima cioè del suo ingresso nel mondo della televisione e dello spettacolo.

In una intervista apparsa su Leggere:tutti il comico sostiene che “quando la Mondadori mi ha chiesto di scrivere un libro con la mia biografia, volevano proprio che scrivessi la vera storia della mia vita, come fanno per la loro collana sulle biografie tanti altri personaggi famosi. Abbiamo molto discusso su questo e alla fine hanno accettato questo mio modo di raccontarmi. Ma ho promesso agli editori che certamente la scriverò, a 90 anni…“.

Consigliato solamente a chi ama la sua comicità. Chi non ama Nino Frassica o non ne intuisce l’umorismo potrebbe etichettare alcuni passaggi malamente (cazzate?), e questo forse è il limite del libro. Certo, sfogliarlo e imbattersi casualmente in una riga del genere: “9. In Abruzzo non c’è nessun fumatore. Vero o falso?” mi basta per ritrovare il buonumore e ringraziare il cielo che ci sia Nino Frassica.

 

Voluta_v1Acquista-Online_v1Autore: Nino Frassica
Titolo: La mia autobiografia (70% vera 80% falsa)
Editore: Mondadori
Anno: 2014