Il thriller d’esordio della giornalista svedese Hanna Lindberg, pubblicato in Italia da Longanesi, ha per titolo “Stockholm Condifential” e la connessione al best seller di James Ellroy viene naturale.

Nel romanzo del celebre scrittore americano ci troviamo nella Los Angeles dei primi anni cinquanta, quella di Hollywood e delle dive del cinema. Una storia di gangster e prostituzione, stampa sensazionalistica (la rivista “L.A. Confidential” appunto) e polizia con qualche mela marcia potremmo dire. Ottimo sia il libro che il film, dal cast stellare.

In questo romanzo siamo invece a Stoccolma, città che – ci fa capire l’autrice – assorbe velocissimamente le influenze che arrivano dalle più vicine Londra e Berlino. Ci troviamo a vivere le vicende di una giovane giornalista che è stata da poco licenziata per aver messo il naso negli affari privati di un noto psicologo dei VIP. Solveig Berg apre così un blog, che chiama “Sthlm Confidential”, per continuare da freelance a indagare sui lati oscuri del “jet set” svedese.

Gli eventi prendono forma quando viene a trovarsi ad un party di Lennie Lee, trentaseienne famoso per guidare una rivista maschile di successo (tipo la nostrana Max), che ha chiamato “Glam Magazine” e che si occupa di glamour, spettacolo, tendenze e belle donne.

Dopo la festa una modella della scuderia di Lee, Jennifer Leone, annega nel fiume. Solveig viene a scoprirlo imbattendosi per caso nel recupero del cadavere da parte della polizia, e capisce che è un’occasione importante per lei: pubblica sul suo blog le prime notizie della vicenda. La sua vita non sarà più la stessa.

Il lettore viene coinvolto nel mondo “luccicante” di giovani uomini ricchi e bellissime modelle. Io ho apprezzato la presenza costante dei social network, che finalmente hanno lo spazio che meritano (sapete che mediamente passiamo 3 ore al giorno con occhi e dito indice sul telefonino a scorrere tra i feed dei social e Whatsapp?) e che la protagonista abbia un blog, consultandone costantemente le statistiche e cercando il modo di poterlo lanciare definitivamente.

Niente spazio per cupe ambientazioni, misteri inquietanti e vicende angosciose dei thriller nordici più famosi. Qui si ha un cambio di scena: è protagonista la mondanità, la mancanza di scrupoli e la spregiudicatezza di giovani affascinati da fama e denaro. Stoccolma come… Los Angeles appunto. La storia scorre via veloce, come lo può essere un party notturno e modaiolo.

 

Voluta_v1Acquista-Online_v1Autrice: Hanna Lindberg
Titolo: Stockholm Confidential
Titolo originale: Sthlm Confidential
Traduzione: Renato Zatti
Editore: Longanesi
Anno: 2017